La Riforma del Terzo Settore ha introdotto importanti novità per gli Enti non commerciali iscritti al RUNTS, che dovranno adottare una modulistica specifica per la redazione del bilancio da approvare nel 2022.
Per gli Enti del Terzo Settore non commerciali abbiamo sviluppato una soluzione dedicata che consente la gestione di tutti gli adempimenti di bilancio previsti dalla Riforma e agevola la compilazione della modulistica fiscale, grazie al nuovo Piano dei Conti, strutturato secondo gli schemi normati dal DM 5 marzo 2020, disponibile già da inizio 2021.
Con il nuovo modulo di PROFIS hai a disposizione tutte le funzionalità per:

  • Rilevare le operazioni giornaliere suddivise per attività grazie alla gestione dei centri di imputazione
  • Redigere il bilancio, sia per le imprese ordinarie che semplificate, secondo gli schemi di bilancio normati dal DM 5 marzo 2020
  • Compilare il modello redditi per le sole attività commerciali sulla base dei centri di imputazione.

Tra le novità che rilasceremo per il deposito 2022, ci sono i modelli per la redazione dei documenti obbligatori per gli Enti non commerciali iscritti al RUNTS e un modello specifico per la redazione del bilancio sociale disponibile per tutti gli ETS, commerciali e non commerciali.

Contattaci per approfondire >>

L’adeguamento della disciplina antiriciclaggio alla normativa comunitaria vede coinvolti attivamente anche i professionisti dell’area giuridico-contabile.

Ad essi il legislatore ha richiesto e continua a richiedere un contributo determinante nella lotta all’utilizzo di proventi illeciti, al fine di contrastare il fenomeno del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo. L’introduzione nel nostro codice penale del reato di auto riciclaggio ha ampliato ulteriormente i fenomeni e i comportamenti che i destinatari della normativa devono monitorare e valutare.

I Consigli nazionali dei professionisti obbligati attenendosi a quando previsto dal D. Lgs. 90/17 in merito agli organismi di autoregolamentazione hanno emanato regole tecniche vincolanti per i propri iscritti.

Questo scenario in cui si evidenzia una sempre maggiore attenzione da parte dell’Amministrazione Finanziaria nei confronti del contrasto al riciclaggio impone, oltre ad una costante preparazione professionale, l’utilizzo di strumenti informatici adeguati.

Obiettivo dell’incontro è esporre una panoramica degli interventi normativi e fare un’analisi pratica degli adempimenti e degli obblighi in capo ai professionisti destinatari della normativa.

L’evento è gratuito e dà diritto a 2 crediti formativi.

L’adeguamento della disciplina antiriciclaggio alla normativa comunitaria vede coinvolti attivamente anche i professionisti dell’area giuridico-contabile.

Ad essi il legislatore ha richiesto e continua a richiedere un contributo determinante nella lotta all’utilizzo di proventi illeciti, al fine di contrastare il fenomeno del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo. L’introduzione nel nostro codice penale del reato di auto riciclaggio ha ampliato ulteriormente i fenomeni e i comportamenti che i destinatari della normativa devono monitorare e valutare.

I Consigli nazionali dei professionisti obbligati attenendosi a quando previsto dal D. Lgs. 90/17 in merito agli organismi di autoregolamentazione hanno emanato regole tecniche vincolanti per i propri iscritti.

Questo scenario in cui si evidenzia una sempre maggiore attenzione da parte dell’Amministrazione Finanziaria nei confronti del contrasto al riciclaggio impone, oltre ad una costante preparazione professionale, l’utilizzo di strumenti informatici adeguati.

Obiettivo dell’incontro è esporre una panoramica degli interventi normativi e fare un’analisi pratica degli adempimenti e degli obblighi in capo ai professionisti destinatari della normativa.

L’evento è gratuito e dà diritto a 2 crediti formativi.

L’introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica da una parte, e l’emergenza sanitaria da Covid-19 dall’altra, stanno obbligando gli studi professionali e le aziende a digitalizzare quanto più possibile i propri processi amministrativi e contabili. Non quindi una mera digitalizzazione dei singoli documenti, quanto piuttosto un percorso di rivisitazione in chiave digitale degli interi processi, con impatti sull’organizzazione oltre che sulle infrastrutture tecnologiche. L’utilizzo sempre più diffuso del formato XML, delle firme elettroniche, degli strumenti di automazione, e delle tecniche di remotizzazione, congiuntamente alle nuove linee guida AgID sulla formazione e conservazione dei documenti informatici, richiedono competenze normative e tecniche sempre aggiornate, al fine di poter supportare al meglio la clientela oltre che fornire efficienti servizi a valore aggiunto.

L’evento, unico nel suo genere in termini di contenuti e argomenti trattati, consente ai partecipanti di comprendere i tanti aspetti da considerare nell’affrontare un percorso di digitalizzazione, oltre che apprendere come conservare in modalità digitale diversi documenti, quali le scritture contabili, i libri sociali obbligatori, le note spese, i dichiarativi.

Per i commercialisti che intendono rafforzare le proprie competenze in ambito digitale, sia da un punto di vista tecnico che normativo, è un evento da non perdere perché le tematiche trattate saranno sempre più centrali nel fornire innovativi servizi alla clientela.

L’evento è gratuito e dà diritto a 2 crediti formativi.

L’introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica da una parte, e l’emergenza sanitaria da Covid-19 dall’altra, stanno obbligando gli studi professionali e le aziende a digitalizzare quanto più possibile i propri processi amministrativi e contabili. Non quindi una mera digitalizzazione dei singoli documenti, quanto piuttosto un percorso di rivisitazione in chiave digitale degli interi processi, con impatti sull’organizzazione oltre che sulle infrastrutture tecnologiche. L’utilizzo sempre più diffuso del formato XML, delle firme elettroniche, degli strumenti di automazione, e delle tecniche di remotizzazione, congiuntamente alle nuove linee guida AgID sulla formazione e conservazione dei documenti informatici, richiedono competenze normative e tecniche sempre aggiornate, al fine di poter supportare al meglio la clientela oltre che fornire efficienti servizi a valore aggiunto.

L’evento, unico nel suo genere in termini di contenuti e argomenti trattati, consente ai partecipanti di comprendere i tanti aspetti da considerare nell’affrontare un percorso di digitalizzazione, oltre che apprendere come conservare in modalità digitale diversi documenti, quali le scritture contabili, i libri sociali obbligatori, le note spese, i dichiarativi.

Per i commercialisti che intendono rafforzare le proprie competenze in ambito digitale, sia da un punto di vista tecnico che normativo, è un evento da non perdere perché le tematiche trattate saranno sempre più centrali nel fornire innovativi servizi alla clientela.

L’evento è gratuito e dà diritto a 2 crediti formativi.

Sistemi, partner e sponsor ufficiale per il triennio 2021-2023 dell’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, partecipa all’evento “RevolUnione – Il progetto che cambia il presente e il futuro professionale di tutti gli Unionisti” del 28 maggio.

A partire dalle ore 15, in collegamento da Roma, presentiamo la partnership con l’UNGDCEC e le agevolazioni riservate agli associati per accedere alle soluzioni software Sistemi a condizioni vantaggiose.

Per partecipare all’evento iscriviti qui >

L’ottava e ultima giornata del Master 2020/2021 potrà essere seguita in diretta webinar direttamente da pc: maggiori informazioni sono disponibili sul sito Eutekne Formazione.

La sessione di aggiornamento professionale, della durata di 4 ore, è disponibile nelle seguenti date/orari e tratterà il tema “Calcolo delle imposte sui redditi per professionisti e persone fisiche“:

  • 27 maggio dalle ore 14.30 alle ore 18.30
  • 28 maggio dalle ore 9.30 alle ore 13.30
  • 28 maggio dalle ore 14.30 alle ore 18.30
  • 3 giugno dalle ore 14.30 alle ore 18.30
  • 4 giugno dalle ore 9.30 alle ore 13.30
  • 4 giugno dalle ore 14.30 alle ore 18.30

Per saperne di più sulle nostre soluzioni contattaci>>

La settima giornata del Master lavoro 2020/2021 potrà essere seguita in diretta webinar direttamente da pc: maggiori informazioni sono disponibili sul sito Eutekne Formazione. 

La sessione della durata di 4 ore sarà disponibile il 19 maggio e il 31 maggio dalle ore 9.30 alle 13.30 e il tratterà i seguenti temi:

Maternità e congedi parentali:
• Congedo di maternità e di paternità: durata, modalità di fruizione e ammontare dell’indennità
• Congedo parentale e congedo obbligatorio: casi di applicazione e flessibilità
• Allattamento e riposi giornalieri: come e a chi sono riconosciuti. Incompatibilità con il congedo parentale
• Congedo per la malattia del figlio
• Legittimità del licenziamento: tutela del lavoratore ed eccezioni al divieto
• Rapporti con l’INPS
• Sgravi contributivi per l’azienda: contratto di sostituzione di maternità
• Ultimi chiarimenti giurisprudenziali

Handicap e permessi L.104/1992
• Casistica delle tutele
• Fruizione giornaliera o ad ore
• Durata e cumulabilità tra congedo straordinario e Legge 104
• Rapporti con l’INPS e documentazione

Il Master lavoro è accreditato ai fini della FPC dei Dottori Commercialisti e Esperti Contabili e dei Consulenti del Lavoro.

Per saperne di più sulla nostra soluzione JOB contattaci>>

 

Anche per la campagna fiscale PROFIS 2021 l’obiettivo di Sistemi è aggiornare le procedure in modo tempestivo, sfruttando al massimo gli automatismi dell’integrazione tra i prodotti, per consentire ai nostri Utenti di lavorare al meglio.

Gli impatti delle agevolazioni previste nel 2021 per l’emergenza Covid sugli adempimenti fiscali come ben sapete sono stati rilevanti e tantissime sono state le novità normative che abbiamo già rilasciato dall’inizio dell’anno:

  • Gestione della presentazione dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto
  • Versamenti:
    • Gestione e rateizzazione dei versamenti sospesi per emergenza epidemiologica
    • Differimento e rateizzazione del 2° acconto da versare
  • Gestione Immobili: Abolizione IMU, differimento ed agevolazioni IMI/IMIS
  • Modello IVA : quadro VA nuova sezione versamenti sospesi
  • Modello 770: quadri ST ed SV per indicazione note di sospensione Covid e ritenute operate sospese
  • Modello redditi / IRAP:
    • Quadro RS e quadro IS con nuove sezioni per i versamenti sospesi
    • Quadri di reddito di impresa, di lavoro autonomo e modello IRAP con derivazione dalle procedure contabili, dei dati relativi ai contributi a fondo perduto ed alle altre indennità riconosciute per emergenza COVID-19
    • Adeguamento modello IRAP per determinazione prima rata di acconto figurativo
    • Funzione di supporto alla compilazione del quadro RU per crediti d’imposta riconosciuti ed utilizzati in compensazione nel modello F24
  • Gestione opzione spese edilizie superbonus

Il commercialista PROFIS ha a disposizione una serie di strumenti di controllo integrati che supportano le fasi di compilazione e verifica delle dichiarazioni rispetto alle agevolazioni e garantiscono la correttezza dei dati prima dell’invio telematico.

La sesta giornata del Master lavoro 2020/2021 potrà essere seguita in diretta webinar direttamente da pc: maggiori informazioni sono disponibili sul sito Eutekne Formazione. 

La sessione della durata di 4 ore sarà disponibile il 27 aprile e il 4 maggio dalle ore 9.30 alle 13.30 e il tratterà i seguenti temi:

Malattia: classificazione e gestione
• Definizione dell’evento malattia, continuazione e ricaduta della malattia
• Degenza ospedaliera
• Lavoratore assente negli orari di reperibilità
• Svolgimento di attività lavorativa e status di malattia
• Situazione di infortunio trasformato in malattia
• Periodo di comporto e licenziamento
• Veridicità dell’evento malattia e Legge n. 104: il ricorso all’investigatore privato

Rapporti con l’INPS
• Certificati medici e procedure telematiche: documentazione e tempistiche
• Cedolino paga e calcolo dell’indennità
• Ultimi orientamenti giurisprudenziali

Il Master lavoro è accreditato ai fini della FPC dei Dottori Commercialisti e Esperti Contabili e dei Consulenti del Lavoro.

Per saperne di più sulla nostra soluzione JOB contattaci>>